Orith Youdovich

Cosa devo guardare. Riflessioni critiche e fotografiche sui paesaggi di Michelangelo Antonioni di Maurizio G. De Bonis e Orith Youdovich, Postcart Edizioni, Roma 2012

Cosa esprime veramente un paesaggio? Quali valori contenutistici, estetici e formali comunica al fruitore? E come si colloca questo elemento nell’ambito dell’evoluzione delle arti figurative e visive tra XIX e XX secolo?

Queste sono le domande da cui è scaturita l’idea centrale alla base del volume e alle quali Maurizio G. De Bonis e Orith Youdovich, grazie a uno studio critico e a un lavoro fotografico collegati tra loro, hanno provato a dare una risposta utilizzando come punto di riferimento creativo la fondamentale figura di Michelangelo Antonioni, cineasta che ha elaborato un concetto espressivo di paesaggio personale e innovativo, connesso a un’impostazione artistica di stampo filosofico.

I paesaggi di Antonioni si sono naturalmente collocati all’interno di un percorso, tra pittura, fotografia e cinema che, grazie al lavoro di altri autori visuali, ha trasformato la riproduzione descrittiva del mondo in contenitore metaforico di innumerevoli istanze poetiche.

INDICE
Prefazione Sandro Bernardi / Introduzione Maurizio G. De Bonis / CAPITOLO I Paesaggio e figura umana - Un percorso tra cinema e arti visive / CAPITOLO II Michelangelo Antonioni - Paesaggio, spazio urbano e figura umana / CAPITOLO III Il grido. Il nuovo sguardo sulla realtà di Michelangelo Antonioni / CAPITOLO IV Come devo vivere. Dialoghi visivi con il cinema di Michelangelo Antonioni. Fotografie di Orith Youdovich / CAPITOLO V Nascita ed evoluzione di un dialogo visuale con Michelangelo Antonioni / Postfazione Simcha Shirman / Filmografia di Michelangelo Antonioni / Altri film citati / Bibliografia / Ringraziamenti
SUL LIBRO
Estratto dell'intervento del Prof. Simcha Shirman in occasione della presentazione del libro presso Officine Fotografiche di Roma il 7 ottobre 2012.
Se il paesaggio diventa protagonista. Intervista di Pier Paolo Pedriali, pubblicata su La Voce di Ferrara il 14 dicembre 2012 in occasione della presentazione del libro all'"Ariostea" di Ferrara e la mostra Come devo vivere presso gli Horti della Fasanara curata da Maria Livia Brunelli / MLB Gallery (in PDF).
Dentro il paesaggio: immaginare, desiderare, generare. Articolo di Pietro D'Agostino pubbicato sulla testata giornalistica Punto di Svista - Arti Visive in Italia in aprile 2012.
Copertina del libro con le bio degli autori (in PDF).
Il libro sul sito di Postcart Edizioni (Collana Postwords).

CREDITI
ISBN 978-88-86795-79-1 / PAGINE 148 / FORMATO cm. 12×20 / 30 Foto / Stampa duotone / ANNO 2012 / Copertina cartoncino 300 grammi con bandelle e rilegatura brossura filo refe

loading